Brevissime dal Togo
giovedì 2 ottobre 2008 ore 11:30

“La vita si sta facendo sempre più cara e il rischio che il livello di povertà aumenti, soprattutto nelle zone rurali, è molto forte”: lo si legge in un comunicato dell’ultimo Consiglio dei ministri togolesi i quali annunciano l’impegno del governo a sostenere, con una serie di misure e di finanziamenti, sia i consumatori che i produttori agricoli. A questi ultimi, è stato da subito garantito un programma speciale che prevede la distribuzione nei prossimi giorni di 25.000 tonnellate di fertilizzanti e l’acquisto di 12.000 tonnellate di cereali con i quali il governo costituirà una riserva d’emergenza di cibo. [MZ]